Notizie

Informazioni inizio anno scolastico 2020/2021

Cari genitori,

manca poco all’inizio dell’anno scolastico 2020/2021. In allegato pubblichiamo, e vi preghiamo di leggere l’Estratto delle Indicazioni pervenuteci dall’Istituto per la sanita’ pubblica e quelle ministeriali.

Vi preghiamo di compilare quanto prima il questionario sull’organizzazione del lavoro per quest’anno scolastico cliccando sul link :

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfg-YX0ZVMUiVTwo2T5BJMglSMbwoe__TyBdvJ173J2okTruA/viewform

Vi preghiamo di seguire la nostra pagina web per ulteriori informazioni.

Indicazioni ministeriali per i genitori_1_9_20

 

INDICAZIONI DELL’ISTITUTO PER LA SANITÀ PUBBLICA

(ESTRATTO) 24/8/2020

 

Indicazioni per i genitori

I genitori/tutori che presentano sintomi di malattie infettive (tosse, febbre alta, difficoltà respiratorie ecc..), che in base alle indicazioni sanitarie devono rimanere in isolamento o sono risultati positivi al Covid-19 non devono accompagnare i bambini a scuola.

I bambini che presentano sintomi di malattie infettive (tosse, febbre alta, difficoltà respiratorie ecc..) che in base alle indicazioni sanitarie devono rimanere in isolamento o sono risultati positivi al Covid-19 devono restare a casa.

 

DISTANZIAMENTO FISICO

L’istituzione è tenuta a garantire, quanto possibile, le misure di distanziamento sociale. È necessario mantenere la distanza sociale e la cura della propria igiene personale.

 

IGIENE DELLE MANI

Bisogna lavarsi le mani regolarmente con acqua e sapone: prima di entrare in classe (nel proprio gruppo), prima e dopo la preparazione e consumazione dei pasti, dopo aver usato i servizi igienici (toilette), dopo essersi soffiato il naso e quando le mani risultano sporche. Bisogna asciugare le mani con i rotoloni monouso.

 

DISINFEZIONE DELLE MANI

I bambini che frequentano le istituzioni prescolari e quelli che presentano delle reazioni cutanee o allergiche non devono utilizzare i disinfettanti.

Bisogna limitare l’uso (due, tre volte al giorno) del disinfettante all’entrata della scuola per gli alunni delle classi inferiori (I-IV), mentre si consiglia di predisporre i disinfettanti in ogni aula per gli alunni delle classi superiori (V-VIII) e per quelli della Scuola media superiore laddove non ci siano le condizioni adatte per lavarsi le mani.

 

 

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO CON I BAMBINI/ALUNNI

 

Tutti i bambini/alunni devono essere inclusi nel lavoro educativo-istruttivo. Bisogna assicurare il lavoro dei gruppi (classi) numerosi in degli spazi più ampi. Il direttore è tenuto a rivolgersi al fondatore nel caso in cui abbia la necessità di un numero maggiore di aule.

È necessario diminuire il contatto fisico:

  • tra gruppi (classi)
  • tra i genitori degli alunni e i dipendenti scolastici
  • durante il tragitto da casa a scuola e viceversa
  • all’entrata e all’uscita dell’edificio scolastico
  • durante la permanenza a scuola.

Il lavoro di ogni gruppo (classe) verrà svolto sempre nella stessa aula.

Nel corso della giornata lavorativa, bisogna diminuire l’alternarsi del personale docente (blocchi di ore, ore svolte settimanalmente).

In caso di necessità si deve prevedere il lavoro in due turni (classi superiori).

I riposi vanno organizzati in intervalli diversi.

Si consiglia lo svolgimento delle lezioni all’aperto.

Bisogna mantenere la distanza di 1,5 m fino a 2 m tra un banco e l’altro.

Per quanto riguarda la classi superiori (V-VIII), nel caso in cui non fosse assicurata la distanza di almeno 1,5 m tra i banchi, gli alunni e gli insegnanti devono indossare la mascherina.

 

 

 

ORGANIZZAZIONE DEGLI SPAZI

 

Bisogna mantenere arieggiati tutti gli spazi usufruiti da tutti i gruppi (adeguata aereazione naturale e ricambio d’aria).

 

ENTRATA ED USCITA DALL’EDIFICIO SCOLASTICO

 

L’istituzione tiene l’evidenza giornaliera dell’entrata e dell’uscita del personale autorizzato e non autorizzato (personale autorizzato: alunni, personale tecnico-amministrativo). La persona autorizzata deve evitare l’assembramento, deve mantenere la distanza di almeno 1,5 m e deve disinfettarsi le mani all’entrata.

Tutti gli alunni  (I-VIII) dopo essere entrati a scuola devono togliersi le scarpe e indossare quelle predisposte per l’utilizzo a scuola e devono lavarsi le mani con acqua e sapone prima di entrare nella propria aula.

È possibile entrare a scuola durante l’orario di lavoro, citofonando all’entrata oppure in seguito ad un accordo telefonico.

Le consegne da parte dei corrieri vengono ritirate davanti alla porta d’ingresso dai dipendenti autorizzati, mentre è permesso l’accesso al personale addetto alla manutenzione dell’istituzione in base alle misure epidemiologiche in vigore.

 

EVIDENZA DELLA TEMPERATURA CORPOREA

Tutti i dipendenti devono misurare ogni giorno la propria temperatura corporea prima dell’arrivo a scuola.

I genitori devono misurare ogni giorno la temperatura corporea del bambino prima dell’arrivo a scuola e devono annotare la stessa in un quaderno.

 

 

MISURE IGIENICO-SANITARIE

Bisogna sollecitare i bambini a non toccarsi la bocca, il naso, gli occhi e il viso.

Bisogna sollecitare i bambini a starnutire o a tossire coprendo la bocca con il gomito o con un fazzoletto monouso che va gettato poi in un apposito cestino con il coperchio.

Bisogna evitare la condivisione delle posate con gli altri.

ALUNNI CON DIFFICOLTÀ-ASSISTENTI

Gli assistenti che non possono mantenere la dovuta distanza fisica con l’alunno, devono indossare la mascherina. Nel caso in cui l’assistente debba aiutare l’alunno nel mantenimento dell’igiene personale, deve indossare i guanti monouso.

 

La direzione

 

error: Content is protected !!